Ti sarà inviata una password per E-mail

No, non sto parlando di quell’amica che non vi ha voluto prestare la piastra in vacanza, o di quel simpaticone che una volta al bar ha spifferato un sacco di aneddoti imbarazzanti su di voi per fare colpo!

”In italiano e in altre lingue romanze i falsi amici più ingannevoli sono quelle parole della lingua inglese di derivazione latina che hanno evoluto il proprio significato in maniera indipendente”

Cit. Wikipedia


Proprio così! I normanni, conquistando l’Inghilterra all’inizio dell’ XI secolo, non hanno portato solo un nuovo re e una nuova cultura, ma anche una nuova lingua! Il latino era già stato in qualche modo introdotto grazie alla Chiesa, però la lingua romanza portata da questa popolazione dominatrice ha influenzato profondamente la lingua inglese di oggi con parole a noi familiari. Sfortunatamente per noi molte parole morfologicamente simili all’italiano hanno significati molto diversi e addirittura opposti! Vediamone insieme alcune.

1) Estate

Non è la stagione dove chi può va in vacanza a godersi il sole!
Se volete parlare con qualche amico anglofono di cosa avete fatto a luglio, evitate di iniziare la frase con “This estate…”, ma piuttosto parlate di SUMMER! “Estate” infatti significa proprietà.

2) Cold

Se vi ritrovate in un hotel a Miami a metà luglio e vi state sciogliendo perché in camera il climatizzatore è rotto, vi sconsiglio di andare a lamentarvi alla reception perché “It’s too cold!”.
Se volete cambiare la situazione, ricordatevi che caldo in inglese si dice HOT, cold significa freddo.

3) Ostrich

Siete riusciti a portare la donna della vostra vita in vacanza a Londra.
Avete prenotato per due in un fantastico ristorante in un grattacielo modernissimo, perché volete farle una domanda speciale… L’atmosfera è quella giusta, lo champagne è eccellente, volete fare gli splendidi e state per ordinare “ostrich” al cameriere.
FERMI!!! Non ordinate uno struzzo per carità! Provate piuttosto delle ostriche, OYSTERS.


4) Rumour

Si tratta comunque di rumori fastidiosi, ma in senso lato. I “rumors” sono i pettegolezzi!
Se invece la confusione è a un livello più concreto si parla di NOISE.

5) Pace

Non sentirete mai una reginetta di bellezza americana, per quanto possa essere stupida, dire che il suo desiderio è la “Pace in the world”. Infatti “pace” significa andatura.
Ma adesso tutti calmi eh, PEACE and love.

6) Preservative

Non è quello che pensate che sia.
Ragazzi italiani occhio al significato di questa parola, so che vi sarà davvero utilissima! Infatti “preservative” significa conservante, mi raccomando leggete sempre le etichette prima di acquistare del cibo!!! Se invece volete fare sesso sicuro andate a cercare un CONDOM.


7) Library

Ok questa non è difficile: “library”= “biblioteca”, invece “bookshop”= libreria. Punto.

8) Lunatic

Se state conoscendo nuove persone evitate di presentare il vostro amico come “lunatic” o nessuno gli parlerà mai!
Un conto è essere lunatici, in fondo abbiamo tutti una giornata storta, ma un altro discorso è la follia. Quindi se qualcuno che conoscete è semplicemente soggetto a dei piccolo sbalzi d’umore potete dire che è MOODY e renderlo una persona enigmatica e affascinante.

9) Morbid

Il momento del dessert! Una soffice fetta di torta al cioccolato è tutto quello che ci vorrebbe…
Però se chiedete al cameriere un dolce “Very morbid!” non voglio immaginare cosa potrebbe arrivare sul vostro piatto! Vermi? Scarafaggi? Viscere? Non so ma sicuramente arriverebbe qualcosa di disturbante! Provate invece a domandare un dessert più SOFT.

10) Attic

Cercando casa on-line trovate un’offerta fantastica per un “attic” a Manhattan!
Perché no? Sappiate solo che non state per affittare un attico, ma una polverosa SOFFITTA.

Ecco qui alcuni dei numerosissimi falsi amici dai quali non dobbiamo accettare caramelle quando parliamo in inglese. Spero che l’articolo vi sia stato utile!
In caso affermativo, potete condividerlo ai vostri amici.

Nessun altro articolo